opac, catalogo, online,servizi, biblioteca, sebina

Biblioteca Mario Costa - Polo di Latina

Le risorse elettroniche della Sapienza

Le Biblioteche Sapienza mettono a disposizione della propria comunità una vasta e articolata selezione di risorse elettroniche, tra banche dati, periodici elettronici, eBook e materiali multimediali.

Le risorse sono accessibili dai computer fissi e dai dispositivi mobili connessi alla rete di ateneo, compresa la rete wi-fi. È possibile accedervi anche al di fuori della rete universitaria, autenticandosi con le proprie credenziali istituzionali. La maggior parte delle risorse elettroniche sono accessibili a partire dal Discovery Sapienza e dalla Lista A-Z. Fa eccezione un ristretto numero di banche dati consultabili solo dalla rete di ateneo (si veda il paragrafo Banche dati) e alcune risorse disponibili solo dalle postazioni della singola biblioteca (si veda il paragrafo Domande & Risposte).

Prima di utilizzare le risorse elettroniche di ateneo si raccomanda vivamente di leggere i Termini e condizioni di utilizzo.

Di seguito sono disponibili le principali informazioni sulle risorse elettroniche di ateneo e sui servizi a esse dedicati.

Discovery Sapienza | Lista A-Z | Accesso da casa | Periodici elettronici | eBook | Banche dati | Tesi di dottorato | IRIS | Riviste scientifiche digitali Sapienza | Domande & Risposte | Termini e condizioni di utilizzo | Formazione per gli utenti

 

Discovery Sapienza

Il Discovery Sapienza è il punto di accesso privilegiato alla maggior parte delle risorse elettroniche della Sapienza. È un potente motore di ricerca che permette di accedere a milioni di risorse di ambito scientifico-accademico con una sola ricerca. Maggiori informazioni sono disponibili alla sezione Discovery.

Lista A-Z delle risorse elettroniche

La Lista A-Z è lo strumento che permette di cercare tutte le risorse elettroniche, sottoscritte o acquistate dalle Biblioteche Sapienza, per titolo (esatto o solo alcune parole), per numero ISBN/ISSN, per argomento (solo in lingua inglese). In sostanza, è un elenco di risorse… dalla A alla Z!

Cercando, ad esempio, la parola “chirurgia” si otterranno solo risorse contenenti il termine “chirurgia” nel titolo; cercando invece “surgery” si otterranno sia le risorse contenenti il termine “surgery” nel titolo, sia le risorse classificate dal sistema nella categoria “Surgery” (o in una sua sottocategoria).

Per ciascuna risorsa elettronica, la Lista A-Z elenca tutti i possibili canali attraverso i quali si può accedere alla risorsa desiderata e indica anche la copertura temporale per l’accesso al testo completo.

Attenzione: con la Lista A-Z è possibile cercare solamente i “contenitori” (il periodico elettronico, l’eBook, la banca dati), mentre con il Discovery Sapienza si può cercare sia il “contenitore” sia il contenuto (l’articolo su rivista, il capitolo di libro, la scheda bibliografica).

Accesso da casa

Gli utenti istituzionali della Sapienza possono accedere alla maggior parte delle risorse elettroniche anche al di fuori della rete di ateneo, autenticandosi con le proprie credenziali (indirizzo e-mail istituzionale e relativa password). Il servizio è disponibile per: studenti, docenti e personale TAB di Sapienza Università di Roma; iscritti alla Fondazione Sapienza; studenti e personale di Unitelma Sapienza.

Per accedere alle risorse elettroniche al di fuori della rete di ateneo è sufficiente cliccare sul banner giallo “Utente Sapienza? Accedi con le tue credenziali istituzionali” disponibile nella parte superiore della pagina principale del Discovery Sapienza e della Lista A-Z. In mancanza di autenticazione entrambi gli strumenti forniranno risultati parziali e non sarà possibile accedere al testo completo delle risorse in abbonamento o acquistate. Per consultare una specifica banca dati, una particolare piattaforma editoriale o raccolta di eBook, dopo l’autenticazione è possibile utilizzare le relative voci disponibili in alto a sinistra della pagina principale del Discovery Sapienza e della Lista A-Z.


Attenzione: Alcune risorse non sono consultabili al di fuori della rete di ateneo ed è dunque necessario utilizzare le postazioni disponibili presso le Biblioteche Sapienza oppure il proprio dispositivo mobile connesso alla rete wi-fi di ateneo. L’elenco aggiornato delle risorse consultabili solamente all’interno della rete di ateneo è disponibile alla sezione Banche dati.

Periodici elettronici

Le Biblioteche Sapienza sottoscrivono ogni anno migliaia di abbonamenti a periodici elettronici (eJournal) di editori italiani e stranieri, in tutti i settori disciplinari. Per un gran numero di questi titoli l’accesso al testo completo è disponibile a partire dalla metà degli anni Novanta, mentre alcune banche dati permettono di accedere anche alle annate pregresse.

I periodici elettronici possono essere consultati a partire dalla Lista A-Z o dal Discovery Sapienza. Limitatamente ai principali editori, è inoltre disponibile l’accesso per piattaforma editoriale che consente di navigare esclusivamente all'interno delle riviste di quel dato editore.

Attenzione: un periodico cartaceo posseduto da una delle Biblioteche Sapienza può essere disponibile anche in formato elettronico. Si consiglia pertanto di effettuare sempre un controllo preliminare utilizzando la Lista A-Z o il Discovery Sapienza.

Uno stesso periodico elettronico può essere accessibile seguendo più strade (ad esempio dal sito web del periodico stesso, da una piattaforma editoriale oppure da una banca dati) e le coperture temporali del testo completo possono essere differenti a seconda del canale scelto.

Se il periodico a cui si è interessati non è disponibile in nessun formato (elettronico e/o cartaceo), è possibile rivolgersi a una qualsiasi delle Biblioteche Sapienza per richiedere una copia di uno o più articoli di interesse utilizzando il servizio di Fornitura di articoli/documenti (Document Delivery).

eBook

Le Biblioteche Sapienza mettono a disposizione della comunità universitaria un ampio catalogo di libri in formato elettronico di editori italiani e stranieri, in tutti i settori disciplinari, il cui numero è in continua crescita.

Gli eBook sono consultabili a partire dalla Lista A-Z o dal Discovery Sapienza. È inoltre disponibile l’accesso per piattaforma editoriale che consente di navigare esclusivamente all'interno delle raccolte di eBook di quel dato editore.

La maggior parte dei titoli, inseriti in grandi raccolte editoriali, è disponibile senza particolari limitazioni di utilizzo. In alcuni casi, invece, gli eBook sono soggetti a limitazioni sul numero di utenti simultanei, come se si trattasse di un libro cartaceo: in questi casi è possibile richiedere il prestito dell’eBook o effettuare una prenotazione in attesa che il titolo rientri da un prestito. Eventuali limitazioni di utilizzo sono specificate nella scheda descrittiva di ciascun eBook; maggiori informazioni su condizioni particolari di accesso sono disponibili nei Termini e condizioni di utilizzo.

Banche dati

Le Biblioteche Sapienza mettono a disposizione della comunità universitaria un gran numero di banche dati, sia “a testo completo” sia di tipo “bibliografico”.

Le banche dati “a testo completo” permettono di reperire il testo completo di un gran numero di pubblicazioni di diversa tipologia (libri, riviste, tesi, atti di congresso, testi inediti, fonti ecc.).

Le banche dati di tipo “bibliografico”, invece, sono strumenti di ricerca che permettono di reperire i riferimenti bibliografici (autore, titolo, anno di pubblicazione, abstract ecc.) di un gran numero di pubblicazioni di diversa tipologia, ma non il loro testo completo. Tuttavia, grazie a specifici protocolli di interscambio, per alcune banche dati bibliografiche è possibile accedere al testo completo dei documenti di interesse, qualora questi siano compresi in altri abbonamenti sottoscritti dalle Biblioteche Sapienza.

Le banche dati sottoscritte dalle Biblioteche Sapienza sono raggruppate in sei aree disciplinari, con un settimo gruppo dedicato a risorse di interesse trasversale:


Area multidisciplinare
Area delle scienze di base
Area di medicina e psicologia
Area di ingegneria e architettura
Area economico-sociale
Area giuridico-politica
Area umanistica


Alcune banche dati non sono indicizzate nel Discovery Sapienza e si consiglia perciò di consultarle separatamente per avere risultati più completi. L’elenco aggiornato delle risorse non incluse nel Discovery Sapienza ma disponibili per la nostra comunità universitaria è consultabile alla pagina dedicata.

Alcune banche dati non sono consultabili al di fuori della rete di ateneo ed è dunque necessario utilizzare le postazioni disponibili presso le Biblioteche Sapienza oppure il proprio dispositivo mobile connesso alla rete wi-fi di ateneo. L’elenco aggiornato delle risorse consultabili solamente all’interno della rete di ateneo è disponibile alla pagina dedicata [in corso di realizzazione].

Tesi di dottorato

Al fine di adempiere all’obbligo di deposito legale previsto dalla normativa italiana, le tesi di dottorato discusse presso la Sapienza sono depositate in formato elettronico nel Catalogo della ricerca IRIS, l’archivio istituzionale di ateneo contenente tutta la produzione scientifica del personale di ateneo che svolge attività di ricerca.

Le tesi di dottorato sono disponibili ad accesso aperto, sebbene gli autori abbiano facoltà di disporre un embargo alla consultazione per un periodo massimo di tre anni. Durante il periodo di embargo è comunque possibile chiedere direttamente all’autore una copia della tesi utilizzando il pulsante “Richiedi una copia”.

Le tesi di dottorato sono ricercabili anche attraverso il Discovery Sapienza.

Catalogo della ricerca IRIS

Il Catalogo della ricerca IRIS è l’archivio istituzionale della Sapienza, contenente tutta la produzione scientifica del personale di ateneo che svolge attività di ricerca. È gestito e manutenuto dal Settore Catalogo prodotti della ricerca e valutazione, parte dell’Area Supporto alla ricerca e trasferimento tecnologico (ASURTT).

Il Catalogo IRIS favorisce l’accesso alla produzione scientifica degli autori Sapienza. Le Biblioteche Sapienza sono impegnate attivamente nel processo di controllo e verifica dei dati inseriti dagli autori (“validazione”), favorendo la diffusione della letteratura scientifica ad accesso aperto. Le pubblicazioni che sono state sottoposte al processo di validazione ma non disponibili ad accesso aperto possono essere chieste direttamente all’autore utilizzando il pulsante “Richiedi una copia”.

Riviste scientifiche digitali Sapienza

Il Sistema Bibliotecario Sapienza (SBS), in collaborazione con Sapienza Università Editrice (SUE), ha avviato dal mese di settembre 2017 un programma di sviluppo di una piattaforma comune per tutte le riviste scientifiche di proprietà dell’ateneo, gestite attraverso il sistema OJS (Open Journal System), supportando sia il passaggio dal formato cartaceo a quello elettronico, sia l’adesione alla filosofia dell’accesso aperto (Open Access).

Il portale Riviste scientifiche digitali Sapienza è in linea dal mese di giugno 2018 e conta attualmente 19 titoli, in continuo aumento.

Domande & Risposte

Paragrafo in corso di realizzazione

Termini e condizioni di utilizzo

I diritti relativi ai testi e ai contributi firmati (banche dati, collezioni scientifiche, periodici, articoli) sono dei rispettivi autori. Laddove non sia esplicitamente indicato o non sia presenta una licenza di tipo Creative Commons (CC), è vietata la riproduzione, permanente o temporanea, totale o parziale, con qualsiasi mezzo e in qualsiasi forma senza il consenso scritto dell'editore (o del soggetto che ne detiene i diritti).

È possibile conservare una copia dei documenti per uso esclusivamente personale.

Non è consentito inviare per posta elettronica un contributo scaricato da una risorsa elettronica oggetto di sottoscrizione a un utente non autorizzato.

È severamente vietato effettuare il download massivo dei contributi ricorrendo all’uso di software o altri dispositivi automatici. Il download dei contributi, per contratto, va effettuato singolarmente per ciascun documento.

Nel caso in cui avvenga una violazione delle condizioni d’uso da un dispositivo collegato alla rete dell'Ateneo, l'indirizzo IP utilizzato sarà temporaneamente disabilitato per l'accesso all'editore che abbia segnalato la violazione.

La consultazione delle risorse elettroniche determina l'accettazione dei termini e delle condizioni d’utilizzo.

Sistema di autenticazione per accesso fuori rete di ateneo: EZProxy è un software di autenticazione e accesso realizzato da OCLC e distribuito in Italia da Ifnet SRL, gestito dal Centro SBS e dal Centro InfoSapienza per la parte tecnica, al quale possono accedere, senza alcuna registrazione, studenti, personale docente e non docente di Sapienza Università di Roma, gli iscritti alla Fondazione Sapienza, studenti e personale docente e non docente di Unitelma Sapienza.

Formazione per gli utenti

Molte Biblioteche Sapienza organizzano incontri e corsi gratuiti sulla ricerca bibliografica sia di base che specializzata, utili per approfondimenti o per la preparazione della tesi. Sulle pagine web delle biblioteche o direttamente presso le loro sedi è possibile avere maggiori informazioni e iscriversi ai corsi.